Sella SMP well 2017, la miglior sella per il ciclista occasionale

La Sella SMP Well 2017 è senza dubbio la miglior sella per il ciclista occasionale, che si tratti di ciclismo da strada o mountain bike!

Perché scrivo questo? Perché il problema principale di chi va in bicicletta occasionalmente è uno solo: il dolore alle parti intime!

Tra poche righe vedremo come ho risolto il mio problema con i dolori alle parti intime, ma prima di procedere con la lettura, devo dirti una cosa: do per scontato che tu stia già utilizzando un calzoncino da bici con fondello, magari in gel!

Se vai in bicicletta e non usi un calzoncino con fondello e fai più di un paio di Km di fila, beh… che fare?

Il mio suggerimento è che dovresti utilizzare un fondello per bicicletta, sia esso composto in gel o altro o che sia pantaloncino o salopette.

Lascia che ti dica subito una cosa: acquistala ora! Non ne rimarrai deluso!

Selle SMP SMP, Sella da Bicicletta Uomo, Nera, 280 x 144 mm
193 Recensioni
Selle SMP SMP, Sella da Bicicletta Uomo, Nera, 280 x 144 mm
  • Strada/ MTB
  • Telaio in acciaio inox
  • 255 x 218 mm/ 560 gr

Quale soluzione adottare contro i dolori al pavimento pelvico o al coccige?

Senti dolore al pube o al coccige durante o dopo l’uscita in bicicletta?

Hai un formicolio alle parti intime quando vai in bici?

Lascia che ti dica subito una cosa: non spaventarti! Sono cose normali, specie per chi non è allenato ad andare in bici!

I sintomi possono essere diversi e tutti risolvibili!  Di seguito trovi un breve elenco dei problemi legati all’utilizzo di una sella inadeguata:

  • formicolio del pavimento pelvico durante la pedalata (dopo qualche minuto, senti le formiche nelle pelvi, la parte del corpo che sta tra i genitali e l’ano)
  • intorpedimento del pene
  • dolore ai testicoli alcune ore dopo che sei uscito in bicicletta
  • dolori al coccige, l’osso che poggia sulla sella
  • dolore alla vagina, dovuta ad una compressione

Le cose che puoi fare sono 2:

  • spostare la sella in una posizione più consona, agendo sulle viti a brugola che stringono il telaio della sella al canotto della bici
  • acquistare una sella specificamente studiata per risolvere il problema dei dolori alle parti intime

Io ho deciso di cambiare sella della bici ed ho puntato su una sella SMP Well!

Sella SMP Well 2017

La sella SMP Well 2017 prodotta da SMP selle è senz’altro la migliore sella disponibile per risolvere i problemi appena elencati!

È prodotta in Italia dalla SMP Selle, azienda storica padovana presente sul mercato dal 1947.

2 cose mi colpiscono:

  • 100% made in Italy
  • l’azienda SMP ha una lunga tradizione nella costruzione di selle per bicicletta

Questi 2 dettagli sono sufficienti, ai miei occhi, per garantirmi qualità e robustezza!

Sella SMP Well 2017
Sella SMP Well 2017 – visione d’insieme

La sella SMP Well 2017 è studiata apposta per ridurre al minimo i dolori al sedere, parliamoci chiaro!

Lascia che ti spieghi quali sono le 4 caratteristiche che la rendono la miglior sella per risolvere il problema dei dolori al pube quando vai in bicicletta? Eccole:

  1. il canale centrale, che impedisce lo schiacciamento o la compressione dei visceri pelvici (detti anche perineo, piano pelvico, pelvi)
  2. la “punta a becco d’aquila” che evita lo schiacciamento dei genitali e costituisce un supporto alla pedalata di spinta.
  3. l’avvallamento posteriore, che protegge il coccige da contusioni e contraccolpi
  4. Il telaio con binari, per garantire la regolazione perfetta della sella al canotto della bicicletta

In queste 2 foto che seguono puoi capire perfettamente di cosa sto parlando.

Come si può leggere sulla pagina dedicata del sito ufficiale di SMP, la sella Well…

ha caratteristiche tecniche che la rendono la scelta ottimale e sicura per chi si avvicina alla pratica ciclistca intensa, sia su strada che mtb.

Acquistare la sella SMP Well

Ho acquistato la Sella SMP Well dopo che me l’ha suggerita Fausto. Ha avuto anche lui dei dolori alle parti basse, causati da selle non adeguate: da quando usa la Well di SMP i suoi problemi sono finiti!

Arrivata con pacco Amazon, sono rimasto perplesso dal packaging, ma pochi secondi dopo ho capito! il packaging è pensato per l’esposizione in negozio, sugli scaffali!

Capito che il packaging non era un problema, ho proceduto al cambio sella!

Acquistala ora!

Selle SMP SMP, Sella da Bicicletta Uomo, Nera, 280 x 144 mm
193 Recensioni
Selle SMP SMP, Sella da Bicicletta Uomo, Nera, 280 x 144 mm
  • Strada/ MTB
  • Telaio in acciaio inox
  • 255 x 218 mm/ 560 gr

Montaggio Sella SMP Well

Montare la sella SMP Well è semplicissimo! Forse la sella è l’oggetto più semplice da montare in assoluto, lo può fare chiunque!

Partivo da una sella San Marco Era fuori catalogo montata sulla mia nuova Bianchi Jab 29.2.

Fermati!

Prima di cominciare qualsiasi operazione, hai bisogno di un set di chiavi a brugola!

Dal set di chiavi a brugola che ho  è bastata la chiave da 5 mm.

Set chiavi brugola

L’operazione che va fatta è semplice: svitare le due viti che stringono i binari del telaio della sella al canotto della bicicletta.

È semplicissimo!

Svita queste 2 viti a brugola, facendo attenzione a non perdere i pezzi per strada!

Una volta che il fissaggio consente di estrarre la sella dall’alloggiamento, procedi con l’inserimento della sella SMP Well.

Sella SMP Well 2017

A questo punto devi stringere un po’ le viti a brugolamontare in sella e semplicemente:

  • regolare la posizione della sella sui binari, trovando la distanza giusta per te
  • regolare l’angolazione sfruttando la possibilità di posizionare i fermi a mezza luna che trovi tra le viti ed il telaio del canotto
  • provare e riprovare, finché non trovi la regolazione perfetta per te

Una volta che hai concluso, ricordati:

stringi bene le viti a brugola!

…inserendo la parte corta della chiave a brugola nella vite, stringedola bene utilizzando la parte lunga della chiave stessa!

Stringi bene, altrimenti la prima serie di vibrazioni che riceverai da un terreno sconnesso farà svitare le viti mal chiuse!

Ed ecco il risultato finale!

Bicicletta mtb Bianchi Jab 29.2 con sella SMP Well 2017!

Sella SMP Well 2017

Come scritto sopra, la sella va regolata in funzione delle proprie esigenze.

Io ho fatto un giro piuttosto lungo prima di arrivare ad un setup ottimale della sella. Il mio consiglio è di utilizzare un set di attrezzi da viaggio che comprende le chiavi a brugola che possono servire a te ciclista.

Conclusioni

A distanza di qualche giorno dalla prima stesura di questo articolo ed almeno un paio di uscite da 30 Km l’una, posso trarre le conclusioni del caso:

  • la sella SMP Well 2017 ha risolto il mio problema: i dolori alle pelvi sono spariti
  • la regolazione della sella è importantissima, investi del tempo su questa cosa e ne rimarrai soddisfatto
  • le viti a brugola vanno chiuse per bene! Ho rischiato di rimanere senza sella … non sarebbe stato bello! 😀

Sono soddisfatto, è stato un ottimo acquisto.

Io l’ho presa su Amazon Italia, consegna in un giorno con Amazon Prime (iscriviti qui ad Amazon Prime).

Ordinata, arrivata, montata!

Controlla l’eventuale disponibilità ed acquistala ora!

Al momento della scrittura di questo articolo, la sella ha una valutazione di 4.7 su 32 recensioni ricevute!

Selle SMP SMP, Sella da Bicicletta Uomo, Nera, 280 x 144 mm
193 Recensioni
Selle SMP SMP, Sella da Bicicletta Uomo, Nera, 280 x 144 mm
  • Strada/ MTB
  • Telaio in acciaio inox
  • 255 x 218 mm/ 560 gr

Kit di emergenza

Subito dopo aver montato la sella SMP Well 2017 è rigoroso dotarsi di un kit di riparazione bicicletta di emergenza da tenere nella borsa sottosella!

Con pochi euro ti metti al riparo da noiosi problemi dati da una foratura mentre ti stai divertendo!

Scopri subito che cosa ho messo nella borsa sottosella che contiene il kit di emergenza del ciclista occasionale!

Scopri il kit di emegenza!

Informazioni Francesco Giossi

Sono un programmatore, project manager, allenatore di basket, web marketer, blogger, ciclista (a tempo perso). In questo blog mi occupo della scrittura degli articoli e della gestione del sito

2 commenti

  1. L’ho appena restituita a Cingolani, avevo preso una Hibrid-Gel senza avere grosse aspettative, ma mai mi sarei aspettato di trovarmi addirittura peggio che con la mia bistrattata sella di serie. Il mio problema era il perineo e se è vero che nella zona centrale il vuoto fa il suo dovere, ci sono pero le due “labbra” della sella che sono fastidiosissime, in più per ricavare questo vuoto la sella è notevolmente più larga delle altre nella zona centrale, nel contempo mi davano fastidio anche le ossa ischiali, forse perchè la mia di serie è più larga. Una delusione totale, meno male che se la sono ripresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.